MOS MAIORUM 2018: ROMA CONTRO CARTAGINE

A Euroma2, dal 31 gennaio al 3 febbraio 2018, torna in vita l’antichità nella terza edizione dell’evento “Mos Maiorum”, organizzato dall’associazione culturale Mos Maiorum di Roma.

 

Roma contro Cartagine, la più mortale delle sfide, una lotta senza quartiere per il dominio e per la sopravvivenza, dall’esito sempre incerto fino all’ultimo scontro, attraverso tre guerre che hanno contribuito a disegnare l’Occidente come oggi lo conosciamo.

Due protagoniste assolute del loro tempo in un mondo troppo piccolo per contenerle entrambe. Due potenze militari ed economiche, due culture, due civiltà, due modi di essere a confronto.

 

Cartagine, la più micidiale nemica che Roma abbia mai affrontato in tutta la sua millenaria storia. Annibale, lo stratega più geniale e temibile dell’antichità, il cartaginese che – tra mito e realtà – attraversò le Alpi e condusse le sue armate fino alle porte di Roma. Scipione, il generale romano che lo sconfisse e determinò la supremazia dell’Urbe nei secoli a venire.

 

L’universo civile, militare e sociale romano e cartaginese, il cittadino-soldato romano con le sue armi e le sue tecniche, il combattente punico ed i suoi alleati galli, lo “spirito” che muoveva le due potenze, le ragioni delle vittorie e delle sconfitte, la vita quotidiana nelle due città, la cucina, l’artigianato, le arti e i mestieri, il denaro; una fotografia della storia tra il III ed il II secolo a.C..

Tutto questo in un evento di ricostruzione storica in cui la storia stessa, da vivere e toccare con mano, è la vera protagonista.